Menu
Amburgo Una giornata nello Schanze
Entra nel mondo AVDM
Huilei Alsterhaus, Amburgo

Ispirazioni, esperienze di gusto e di bellezza nelle più interessanti città del mondo.

Potrai scoprire in anteprima i nostri servizi esclusivi di concierge.

Prenota il tuo appuntamento

Scarica l’app e seleziona il concierge che ti accompagnerà durante la tua visita in store occupandosi di rendere unica questa esperienza.

Amburgo Una giornata nello Schanze

Una guida al quartiere un tempo malfamato, che conduce attraverso arte di strada, locali notturni e bar.

Non vi sono litorali, né musei famosi, né bei palazzi. Qual è allora il segreto dello Schanzenviertel (più noto come Schanze), rinnovato e ora divenuto molto popolare? Fino a non molto tempo fa, questa zona della città era piuttosto grigia, un quartiere operaio nelle vicinanze del mercato della carne. Si trova qui la sede del “Rote Flora”, un teatro fatiscente che ormai da parecchio tempo è luogo d’incontro di movimenti di sinistra, ed è zona interdetta alla polizia. Ovviamente la borghesizzazione ha cambiato il quartiere, ma non troppo radicalmente. Il movimento di sinistra e antiglobalista ha impedito l’avvio di alcuni progetti e l’apertura di grandi catene di negozi. Oggigiorno l’impressione complessiva è rilassata, con un’atmosfera accogliente per i turisti e una bella vita notturna. E’ rimasto in qualche modo alternativo (con grande arte di strada!), e dispone di una vasta gamma di negozi e ristoranti. Sapendo dove cercare, si possono trovare tesori unici. Ecco la nostra Guida allo Schanze.

Dove fare acquisti

In mezzo al gran numero di negozi mediocri di tutti i tipi, a Schanze è ancora possibile fare shopping sfrenato nei campi del design, della moda e non solo. Se state cercando begli articoli di design, iniziate al Minimarkt nell’accogliente Bartelsstrasse. Vi si trovano tantissimi tipi di accessori, tessuti, libri e souvenir di qualità, a cui vale la pena di dare un’occhiata – e che per fortuna staranno nel vostro bagaglio.

Alla periferia dello Schanze, in un piccolo concept store, si possono trovare articoli di design originali e talvolta fatti a mano. Human Empire Shop ha di tutto: manifesti, libri, piccoli oggetti d’arte e anche alcuni abiti di moda. Come in molti altri negozi di design della zona, vi si percepisce l’influenza Scandinava: hygge e oggetti graziosi.

Se state cercando attraenti negozi di moda femminile, visitate il Kauf Dich Glücklich, un negozio ben concepito, con il tipo di abbigliamento femminile alternativo che si adatta alla perfezione alle grandi città europee. Esso è situato nell’affollatissima Susannenstrasse, e trasmette una piacevole atmosfera. Dirigendovi verso la lussuosa Juliusstrasse, troverete un grazioso cortiletto e un piccolo negozio, il Wie es Euch gefällt (“Come vi piace”). Qui si possono fare acquisti di marchi di moda minori, gioielli economici e piccoli articoli di design. Dopodiché potrete sedervi all’aperto sulla piccola panchina del cortile, che è (senza dirlo in giro) il posto migliore in cui sedersi allo Schanze. Se cercate nuovi occhiali da sole o montature che non stiano già sul naso di tutti, vale la pena di andare al Glassaal, un ottimo negozietto con uno staff straordinario e con tutte le marche giuste.

  • Minimarkt
  • Human Empire Shop
  • Kauf Dich Glücklich
Prec
Succ
Dove mangiare

Lo Schanze offre un gran numero di ristoranti, aperti tutto il giorno. Per un ottima colazione o brunch, provate il Café unter den Linden, un classico dei vecchi tempi, che propone molto più di una dignitosa colazione in una posizione bellissima e tranquilla, all’ombra di grandi alberi e all’aperto sotto il sole.

Chi ha tempo solo per un veloce e dolce boccone può raggiungere la Pastelaria Transmontana, una piccola caffetteria portoghese con bei posti a sedere all’aperto e un intero mondo di irresistibile pasticceria. Questo locale esiste da tempo immemore, e potrebbe essere stata la scintilla da cui è partita la borghesizzazione dello Schanze. Negli anni ’90, quando nessuno aveva il coraggio di frequentare la zona, tutti i cosiddetti “alternativi” dell’epoca lo raggiungevano per farsi la dose quotidiana di “galão”.

Per un buon pranzo vi sono in zona numerose possibilità, ma il posto che serve il miglior pranzo esclusivo è il Bullerei, di proprietà del giovane e famoso chef Tim Mälzer. Il ristorante si trova su una collinetta, la “Schanzenhöfe”, che ospita anche la sede del birrificio e punto vendita di birre Ratsherren, e della caffetteria da intenditori Elbgold, dotata di propria tostatrice e di un bel cortile. Un ottimo luogo per un caffè dopo pranzo sotto il sole. Se avete voglia di squisite torte o dolci andate direttamente al Herr Max, un piccolo bar con torte fatte in casa, così dolci che lasceranno il segno non solo sulle vostre papille gustative, ma anche sul vostro account Instagram.

Di sera, troverete il miglior aperitivo dello Schanze sul terrazzo del Bistro Carmagnole, un incantevole bar e ristorante francese. La selezione delle bevande è sensazionale. Cercate di accomodarvi all’aperto sulle sedie blu (non si può prenotare). Se l’amore per la lista dei vini e per l’aspetto delle pietanze che girano vi faranno restare, nessuno avrà da ridire se trascorrerete qui la serata. Un’ottima scelta.

Se state pensando a qualcosa di esclusivo, e volete andare nel miglior ristorante di pesce (senza dubbio!) in una città piena di ottimi locali di prodotti del mare, cercate di accaparrarvi un tavolo al Jellyfish, un eccellente ma modesto ristorante alla periferia dello Schanze. Sarete sorpresi dall’ineguagliabile creatività e dai piatti sperimentali. Il principio è: prodotti del mare dalla testa alla coda.È un’ottima idea andare a verificare di persona!

  • Café unter den Linden,
  • Pastelaria Transmontana
  • Bistro Carmagnole
Prec
Succ
Dove bere

Se amate l’ottima birra e vi piace accompagnarla con del buon cibo, dovreste recarvi al Altes Mädchen, una Braugasthaus facente parte del birrificio Ratsherren sulla Schanzenhöfe. L’atmosfera è piuttosto rustica, arricchita da un caminetto e da una lista di birre da sogno. Inoltre, il birrificio è facilmente raggiungibile e a brevissima distanza.

L’accogliente pizzeria napoletana Jill dispone di una fantastica scelta di vini. Possiede il miglior forno da pizza della città, e la collocazione dei posti a sedere all’aperto è molto piacevole. Curiosamente, era arrivata a un passo dall’essere cacciata via dai tradizionalisti di Schanze e dai bastian contrari di principio verso qualsiasi novità. Ètuttavia rimasto, e il quartiere ne ha guadagnato parecchio.

Il nuovo arrivato Tiny Oyster Inn è divenuto il miglior cocktail bar di Schanze (o quasi). In una posizione isolata ma fantastica, qui tutto funziona alla perfezione. E’ un cocktail bar classico ma alla moda, che tutti attendevano. L’atmosfera è entusiasmante, grazie allo staff simpatico e preparato, e i cocktail sono favolosi – un notevole valore aggiunto per lo Schanze, e il luogo ideale in cui terminare la serata passata in giro.

  • Altes Mädchen
  • Jill
  • Tiny Oyster Inn
Prec
Succ
La vetrina delle mode Quando Alsterhaus aprì nel 1897, le signore si innamorarono dei cappellini alla moda e degli ombrellini parasole provenienti dalla Francia, così come della scelta di delicatessen e manufatti importati dall'estremo oriente. Dopo oltre un secolo nulla è cambiato, e Alsterhaus resta un punto di riferimento per le tendenze più attuali, in città… e in tutto il mondo.
Modernità Anseatica Al pianterreno dell'Alsterhaus l'atrio è stato interamente ristrutturato dal designer Sebastian Herkner. La Luxury Hall accoglie marchi internazionali in una ampia struttura neoclassica, che non ha perso il fascino di un'atmosfera marinara contemporanea.
Scarica l'app Aux Villes du Monde su