Menu
Bangkok Koh Kret: fuggire da Bangkok per rifugiarsi in una storica oasi verde
Entra nel mondo AVDM
Navaporn Central Chidlom & Central Embassy, Bangkok

Ispirazioni, esperienze di gusto e di bellezza nelle più interessanti città del mondo.

Potrai scoprire in anteprima i nostri servizi esclusivi di concierge.

Prenota il tuo appuntamento

Scarica l’app e seleziona il concierge che ti accompagnerà durante la tua visita in store occupandosi di rendere unica questa esperienza.

Bangkok Koh Kret: fuggire da Bangkok per rifugiarsi in una storica oasi verde

Situata subito a nord della città, Koh Kret è un luogo meraviglioso in cui vivere per un giorno intero un ritmo di vita più tranquillo.

Il fiume Chao Phraya fa da contraltare all’urbanizzazione selvaggia che lo circonda, e funge da punto di accesso per alcune delle attrazioni turistiche più bucoliche di Bangkok. Una di esse è Koh Kret, un’ “isola” artificiale creata 300 anni fa quando fu scavato un canale per tagliare un’ansa del fiume. L’isola, raggiungibile in circa un’ora di traghetto dal centro di Bangkok, conserva un’atmosfera di campagna nettamente distinta dalla vicina metropoli. Si tratta di uno degli insediamenti thailandesi più antichi dell’etnia Mon. Le peculiarità di questa tribù, che dominò la Thailandia centrale tra il sesto e il decimo secolo, sono rilevabili nella forma dei monasteri dell’isola e nei complessi disegni delle ceramiche, acquistabili nella ventina di laboratori sparsi sull’isola.

Senza l’assillo di fastidiose automobili, Koh Kret è uno dei luoghi migliori nei dintorni di Bangkok in cui sfruttare la propulsione a pedali per spostarsi. Vi si trovano diversi posti in cui noleggiare una bicicletta passabile (o sgangherata…) nei dintorni del molo principale dell’isola. A noi piace vagabondare lungo il percorso che segue il perimetro dell’isola. Lungo il tragitto incontrerete rilassanti templi, gli onnipresenti negozi di ceramiche disseminati un po’ ovunque e – secondo noi la cosa più bella di tutte – l’incredibile mercato dei prodotti alimentari. Qui i visitatori potranno saziarsi con una gran quantità di gustosi piatti e spuntini, tra cui quelli tipici tradizionali Mon come fiori fritti, crocchette di pesce e kanom jeen (noodle morbidi e sottili a base di riso fermentato, serviti assieme a una selezione di piccantissimi curry).

Centro della ceramica

Il principale motivo di vanto di Koh Kret è probabilmente la cultura della ceramica: un’abilità coltivata da generazioni successive di isolani di etnia Mon. Le loro ceramiche dai complessi disegni sono acquistabili nella ventina di laboratori presenti sull’isola. Può non essere facile capire da dove iniziare, dato che molte delle botteghe sono in attività da ben più di un secolo, e gli esperti mastri vasai sono molto ferrati nell’arte del tornio. Un buon punto d’inizio è il Soon Hatakam Kreung Pan Din Pao Centre, dove potrete accendere il forno e dar forma al vostro vaso per la somma principesca di circa 50 Baht (1,33 Euro).

Chit Beer

Il mondo della birra artigianale thailandese si è notevolmente sviluppato negli ultimi anni. Pur piacendoci la selezione di birre internazionali, reperibile in locali del centro città come il Mikkeller, per assaggiare birre dal sapore più locale non vi è scelta migliore del Chit Beer: un birrificio alla buona sul fiume. Il proprietario Wichit Saiklao serve qui economicissimi bicchieri delle sue birre, prodotte in loco nella sua accademia-birrificio, che gli aspiranti birrai possono anche prendere a noleggio.

La storia dello shopping Aperto nel 1973, il Central Chidlom è da sempre un must per i turisti della città, e un polo d'attrazione per gli abitanti del luogo. Scoprite l'assortimento unico di artigianato thailandese-asiatico, quello dei migliori marchi locali e il FoodLoft – uno dei più innovativi locali in cui mangiare a Bangkok.
Lo skyline all’orizzonte Il Central Embassy è facilmente riconoscibile all'orizzonte, un grattacielo dalla silhouette unica e dalle forme sinuose che contrastano nettamente con lo skyline della città. Ed il meglio deve ancora venire: all’interno potrete immergervi in un luogo da favola per gli shopping addicted e i foodie più accaniti. Dal primo caffè del mattino ad un ristorante indimenticabile per cena, c'è molto più di quanto vi possiate aspettare.
Scarica l'app Aux Villes du Monde su