Menu
Copenhagen La Guida ai Saldi di Copenhagen
Entra nel mondo AVDM
Michael Illum, Copenaghen

Ispirazioni, esperienze di gusto e di bellezza nelle più interessanti città del mondo.

Potrai scoprire in anteprima i nostri servizi esclusivi di concierge.

Prenota il tuo appuntamento

Scarica l’app e seleziona il concierge che ti accompagnerà durante la tua visita in store occupandosi di rendere unica questa esperienza.

Copenhagen La Guida ai Saldi di Copenhagen

I posti migliori in cui realizzare ottimi affari

Per alcuni Copenhagen è soprattutto la cucina raffinata. Per altri rappresenta la birra. Quasi tutti però riconoscono che Copenhagen è una delle migliori città al mondo per gli acquisti. E questo è vero in particolare durante la stagione dei saldi – un grande evento in città. I prezzi vengono abbassati (almeno) due volte l’anno, e la gente ne va matta, programmando giorni di ferie per comprare quel particolare articolo in offerta. Il “salg” (saldo in danese) è pertanto divenuto la parola d’ordine che circola nelle strade di Copenhagen. Ecco i posti migliori in cui darsi seriamente a spese folli.

Strøget – La Regina delle Strade

Questa è la principale arteria dello shopping di Copenhagen.È una delle vie pedonali più lunghe d’Europa, fiancheggiata da centinaia di negozi, che spaziano dalle classiche catene di marche ai più esclusivi e costosi punti vendita monomarca. La Strøget si snoda dalla Piazza del Municipio fino a Piazza Kongens Nytorv, e per percorrerla interamente la vostra sessione di acquisti frenetici potrà richiedere quasi mezza giornata. Vi troverete il classico design danese nei negozi monomarca Royal Copenhagen e Georg Jensen, in aggiunta ad alternative moderne quali HAY e Trollbeads (gioielli). Vi si trovano anche stilisti di fama, come Louis Vuitton, Mulberry, Gucci e Hermès, accanto a marchi danesi/scandinavi di tendenza, quali Mads Nørgaard, SAND e Birger Christensen. Dovrete ovviamente andare a visitare anche Illum, situato circa a metà della Strøget – è la sede non ufficiale della moda danese e scandinava.

Strædet – La Strada Sorella della Strøget

Strædet, la “sorella minore” dello shopping, parte da Piazza Højbro, e correndo parallelamente alla Strøget, termina in Vester Voldgade. Questa via pedonale ricca di negozietti ha un’atmosfera molto più intima, ed è divisa in due parti: Læderstræde e Kompagnistræde. Prima però le cose importanti: fatevi una botta di caffeina! Kompa’ 9 è il posto migliore della strada da cui partire, e serve cucina danese a colazione e pranzo. Già che ci siete, andate a dare un’occhiata al vicino negozietto Wauw e all’adorabile Liebe shop, per cercare ceramiche e oggetti di design. Questi due negozi creativi possiedono quell’inconfondibile sapore di Copenhagen. Lo stesso vale per il negozio GunGun, aperto da un gruppo di sei artisti e designer, che propongono articoli di moda (nuovi e vintage), opere d’arte e fragili oggetti di ceramica. Il Mant, a pochi metri di distanza, attira sempre un’ottima clientela. Essenzialmente vi si vendono tutti quegli articoli di design d’interni, che si adattano alla perfezione a casa vostra così come apparirebbero in una foto di Instagram. Per una sessione di acquisti veramente esclusiva, raggiungete il Wettergren og Wettergren, un meraviglioso negozio nel seminterrato in Læderstræde, che vende pezzi unici di gioielleria, abbigliamento elegante, accessori e profumi rari.

Larsbjørnssstræde – Vintage di lusso

Larsbjørnssstræde è più nota col nome di “Pisserenden”. La zona è strapiena di ottimi negozi, una clientela giovane e numerosi negozi vintage. In questa strada gli articoli vintage potrebbero costare un po’ più della media, ma la qualità è impareggiabile ed è possibile fare buoni affari sulle principali marche. I negozi migliori sono Project 4, Carmen Copenhagen e soprattutto FN92, che vende gli abiti più straordinari ed è anche un ottimo posto per le feste in costume.

Per un pasto caldo dal sapore internazionale, raccomandiamo decisamente l’Atlas Bar. Qui si servono ingredienti (e carni) particolari provenienti da tutto il mondo, e si respira una piacevole atmosfera. Per mangiare all’aperto provate L’Education Nationale, che propone alcuni squisiti classici della cucina francese. Gustate qualche bicchiere di ottimo vino all’aperto sotto il sole – vi sembrerà quasi di essere seduti su una terrazza a Nizza!

Scarica l'app Aux Villes du Monde su