Menu
Copenhagen Prenotate al Geist
Entra nel mondo AVDM
Michael Illum, Copenaghen

Ispirazioni, esperienze di gusto e di bellezza nelle più interessanti città del mondo.

Potrai scoprire in anteprima i nostri servizi esclusivi di concierge.

Prenota il tuo appuntamento

Scarica l’app e seleziona il concierge che ti accompagnerà durante la tua visita in store occupandosi di rendere unica questa esperienza.

Copenhagen Prenotate al Geist

Uno dei nuovi esempi di nuova cucina nordica, con un design cubo e piatti minimali, da mettere in agenda.

Forse perché Copenaghen è la capitale di una nazione piuttosto piccola, il potere e la spinta delle grandi città come New York e Londra hanno sempre avuto un certo fascino, qualcosa che è stato visto con ammirazione dal mondo cittadino degli affari, dove i luoghi vengono pubblicizzati con slogan che indicano “stile newyorkese” o “atmosfera londinese” e “Parigi così e cosà”. È però quasi certo che Copenhagen sia riuscita a lasciare questo sogno adolescenziale per diventare qualcosa di diverso, qualcosa di ancor meglio: uguale alle più grandi e meglio di loro.

In qualsiasi sera della settimana è possibile passeggiare in città ed entrare con tutta calma in un ristorante stellato Michelin, o scegliere tra la vasta gamma di favolosi ristoranti e trattorie. Uno stillare di originali talenti, di ambiziosi e avventurosi giovani creativi in quasi ogni campo (soprattutto in quello della pubblicità, della moda e del cibo) che hanno dato la loro impronta alla città aiutandola a rialzarsi da città mondana e un tantino bloccata sulle rive del Baltico, a città trasgressiva e divertente, ricca di esperienze sopra la media e di allegria, pur continuando ad abbracciare la propria secolare cultura.

Lo chef Bo Bech

Tra i principali talenti di Copenhagen per quanto riguarda il campo alimentare troviamo lo chef Bo Bech, veteranoe bizzarro mix tra chef di fama e genio modesto, che ha influenzato le cucine della città fin da prima di aprire il suo primo ristorante nel 2004: il Restaurant Paustian. Da allora continua inesorabilmente a perseguire il suo stile eclettico ed estetico, e grazie alla gestione di alcuni dei migliori ristoranti della città e alle sue trasmissioni televisive, Bo Bech è praticamente diventato il brand di se stesso. Il suo originalissimo ristorante Geist dovrebbe trovarsi sulla lista delle cose da visitare prima di morire di chiunque visiti Copenaghen.

Il ristorante, elegantemente ubicato sulla vasta piazza Kongens Nytorv, accanto all’ambasciata francese e di fronte al Teatro Reale, potrebbe essere visitato anche solo per l’audace e possente design degli interni, ma una volta lì, perché non sperimentare alcuni dei più insoliti, piacevoli e sorprendenti alimenti offerti a Copenhagen in questi giorni? Sedetevi al bar o a uno dei tavoli che offrono una splendida vista sullo scorrere della vita all’esterno grazie alle vetrate dal pavimento al soffitto. Godetevi il servizio professionale, l’atmosfera elegante e, soprattutto, quello che avrete nel piatto: qualcuno vuole capesante con ali di pollo e salsa di aragosta o ravanello bianco con crema di ostriche?

Geist non è mai ciò che ci si aspetta, raramente quello che si immagina – ma sempre, molto, molto buono … Se non eccellente!

Pasto per due Vino e servizio compresi siamo attorno ai 180 €.
Aperto tutti i giorni a pranzo e cena
Scarica l'app Aux Villes du Monde su