Menu
Milano Il migliore streetfood d’autore
Entra nel mondo AVDM
Sylvia Rinascente Milano Duomo, Milano

Ispirazioni, esperienze di gusto e di bellezza nelle più interessanti città del mondo.

Potrai scoprire in anteprima i nostri servizi esclusivi di concierge.

Prenota il tuo appuntamento

Scarica l’app e seleziona il concierge che ti accompagnerà durante la tua visita in store occupandosi di rendere unica questa esperienza.

Milano Il migliore streetfood d’autore

Chi l’ha detto che per cucinare bene e mangiare bene serve un ristorante? In Italia lo street food è una religione e va celebrata – con le mani

Per lo street food si usano le mani, ma non per questo è meno buono di un piatto di un grande chef – anzi, le materie prime spesso sono le stesse e la maestria anche.

In Italia lo street food è parte del repertorio gastronomico nazionale e il cibo di strada una vera e propria religione. Si deve poter mangiare in piedi, quindi con le mani, e tradizione vuole che sia sostanzioso.

Oggi i locali fioriscono, arredati con tavolini e con carte dei vini e delle birre, ma noi abbiamo scelto solo quelli che propongono il vero Made in Italy – classico o innovativo, poco importa. Buonissimo.

Il fast food siculo

Hamburger, anzi “bugher” per parlare la loro lingua, con prodotti 100% Made in Sicily e panini. Attesissimo a Milano dopo le due aperture di Catania e Palermo, Fud Bottega Sicula è un fast food che miete consensi di pubblico e critica. Qualità della materia prima top, servizio sincero e ricette che danno dipendenza. I burgher escono con carne d’asino, di bufalo, di manzo siciliano, al posto del cheddar, provola delle Madonieeformaggi di capra Girgentana. Per assaggiare la Sicilia più vera, speciale e gustosa in una forma nuova – provate anche le Fud Crock e le Bec Potetos, divine.

Fud
Il panino di mare

Dalla Puglia di Polignano a Mare, a Milano e già in due diverse location tanto il successo di questo fast-food di pesce. Serve crudi di mare, a fettine modello sashimi o a tartare, qualche fritto, e ottimi panini a tartaruga di pesce, crudo, cotto o fritto. Da provare il panino con polpo fritto, verdura aglio e olio, mosto cotto di fichi, ricotta e olio. Oppure quello con gamberoni crudi, melanzane fritte, pancetta croccante, mozzarella di bufala, salsa di pomodoro, chips di patate e maionese affumicata. Buoni vini, birre artigianale e nessun servizio al tavolo. Preparatevi a fare la fila però, soprattutto negli orari di punta.

Pescaria
Il panzerotto

A Milano la tradizione vorrebbe che i migliori panzerotti fossero quelli di Luini, e che la pizza al trancio sia quella di Spontini, ma il fatto che in coda in questi due luoghi ci siano solo turisti stranieri dovrebbe far sorgere qualche dubbio. Di panzerotti pugliesi in città oramai ce ne sono diversi ma il migliore, per ingredienti e per gusto, è quello de Il Panzerotto. Lasciate stare le ricette “creative” e andate sul classico: pomodoro e mozzarella, con ricotta forte o con aggiunta di prosciutto crudo. State attenti a come lo mangiate, dovete chinarvi in avanti o sprecherete ripieno, colandovelo sulla camicia.

Il Panzerotto
Trapizzino

Il Trapizzino è un’invenzione, eppure è la quintessenza della romanità a tavola. È un triangolo di pasta della pizza, soffice e profumato, che viene farcito di ricette della tradizione laziale casalinga: polpette al sugo, coda alla vaccinara, pollo alla cacciatora, melanzane alla parmigiana…. La migliore cucina della nonna, a forma di cono. Un Trapizzino sazia, due sono un pasto completo, tre solo per grandi appetiti. Buone birre da abbinare e qualche tavolino.

Trapizzino
La città della moda Milano è la capitale della moda, del design e del “Made in Italy” del terzo millennio. La Rinascente ha anticipato i tempi, dettando legge su cosa sia “in” nei settori di abbigliamento, decorazioni per la casa, accessori, prodotti di bellezza e cibo – tutto in un unico luogo nel centro città.
Design supermarket A Milano non c'è solo la moda: questa è anche la principale capitale del design d’interni. Se desiderate acquistare un souvenir di gusto raffinato, scendete al piano sotterraneo della Rinascente e procuratevi un cestello per fare shopping lungo le corsie del primo supermercato del design.
Scarica l'app Aux Villes du Monde su